Insegnante di una scuola pratese colpita da tubercolosi

La tubercolosi torna a manifestarsi in città. Un’insegnate di 40 anni dell’istituto comprensivo Convenevole è stata colpita dall’infezione. Saranno sottoposti al test Mantoux gli studenti di alcune classi e gli insegnanti dell’istituto.
L’igiene pubblica e nutrizione di Prato sta contattando circa 120 persone che dovranno eseguire il test di Mantoux per verificare se l’organismo è venuto a contatto con il bacillo tubercolare. Il test interesserà esclusivamente coloro che hanno avuto contatti diretti e prolungati con la persona malata sulla base di un criterio di rischio espositivo individuato dai sanitari e seguendo le linee guida regionali e nazionali.
A Prato nel 2016 sono stati notificati 80 casi di infezione tubercolare. Dall’inizio del 2017 ad oggi i casi sono stati 30.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*