Ketamina nascosta in bagno: arrestato trentenne

Aveva nascosto la droga, circa 50 grammi di ketamina, nella tasca dell’accappatoio appeso nel bagno di casa. L’uomo, un trentenne cittadino cinese, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile che ieri pomeriggio, intorno alle 16, stavano transitando in via Respighi. I militari dell’Arma hanno notato un soggetto pregiudicato che, alla vista dei carabinieri, ha assunto un atteggiamento teso e circospetto. Sottoposto ad un controllo, l’individuo è stato trovato in possesso di 500 euro in banconote di vario taglio. La successiva perquisizione nell’appartamento dell’uomo ha consentito di rinvenire, occultate nel bagno, alcune bustine di ketamina e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Il trentenne, pregiudicato ed irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*