Manovra correttiva, via libera del consiglio comunale

Il Consiglio comunale, con 18 voti favorevoli e 10 voti contrari, ha approvato la variazione di bilancio che contiene misure di salvaguardia per gli equilibri di bilancio e l’adozione delle misure correttive richieste dalla Corte dei Conti. Hanno votato a favore i consiglieri del gruppo Pd. Contrari, invece, i gruppi di Forza Italia, Movimento 5 Stelle, Energie per l’Italia, Prato Libera e Sicura, Prato con Cenni e il consigliere indipendente Emanuele Berselli. Le misure correttive si concretizzano nella scissione del disavanzo straordinario approvato con deliberazione n° 25 del 14/05/2015 pari a circa 36 mln, in 22 mln circa di disavanzo da riaccertamento straordinario, da ripianare entro il 2042, ed in 14 mln circa di disavanzo ordinario, da ripianare entro il 2019.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*