Presa a calci, pugni e morsi per rubarle la borsa

Rapinata mentre percorreva in bici via Nino Rota. E’ successo ieri sera, verso le 20,30 ad una donna cinese. Raggiunta da due persone, la donna è stata spintonata e gettata a terra. Non contenti i due l’hanno presa a calci e pugni per rubarle la borsa. La donna ha opposto resistenza e per farla cedere, uno dei rapinatori le ha dato un morso alla mano. Solo allora la vittima ha mollato la borsa, nella quale c’erano alcune centinaia di euro e uno smartphone. I due rapinatori si sono dati alla fuga, mentre la donna – portata al pronto soccorso – ha rimediato una prognosi di 7 giorni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*