Sorpresi con oltre due tonnellate di rifiuti nel furgone: tre denunce per trasporto illegale di rifiuti speciali

Tre persone sono state denunciate per il reato di trasporto illegale di rifiuti speciali: si tratta di due italiani di 62 e 42 anni, residenti a Empoli, e di una cittadina cinese di 50 anni. I tre sono stati intercettati ieri sera da una volante della polizia in via Curtatone, mentre stavano caricando su un furgone ben 57 sacchi neri contenenti scarti tessili di una ditta di confezioni della zona. I rifiuti sequestrati ammontano a oltre duemila chilogrammi. Sequestrato anche il furgone.

Foto di archivio

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*