“Donne, finanza e crisi”: un convegno sul ruolo delle donne nel contesto economico attuale

Analizzare la crisi economico finanziaria che affligge l’intero paese, nell’ottica del ruolo che le donne hanno avuto e possono ancora avere nel complesso quadro economico attuale. E’ questo l’obiettivo principale di “Donne, finanza e crisi”, il convegno organizzato dalla Commissione Pari Opportunità Interprofessionale di Prato, che si svolgerà domani, venerdì 22 settembre, dalle 16 al Palazzo delle Professioni.
Attraverso le relazioni di alcune esperte nazionali e una tavola rotonda, a cui parteciperanno autorità e professioniste impegnate nella vita economica locale, durante il convegno saranno analizzati i problemi e le difficoltà passate, la situazione attuale e le prospettive future.
La Commissione Pari Opportunità Interprofessionale, promossa dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Prato, sta svolgendo da alcuni anni un coordinamento tra i vari Ordini Professionali presenti nel territorio, con lo spirito fare rete e trovare una strategia comune per affrontare problematiche condivise dalle professioniste e dai giovani che si affacciano al mondo del lavoro.

Ecco il programma completo dell’incontro:

Si inizia alle 16 con i saluti delle autorità; segue la presentazione della Commissione Pari Opportunità Interprofessionale di Prato (Lucia Pierazzoli, Consigliere Ordine dei Medici di Prato, Presidente Commissione Pari Opportunità Ordine dei Medici, Coordinatrice Commissione Interprofessionale Prato; Elisabetta Cherubini Consigliere e membro Commissione Pari Opportunità Dottori Commercialisti). Interverranno Maria Cannata, direttore generale del Dipartimento del debito pubblico del Tesoro; Franca Alacevich, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Firenze. Alle 17 spazio alla tavola rotonda, moderata da Olga Mugnaini giornalista de la Nazione. A confrontarsi saranno Dalila Mazzi, vice presidente della Camera di Commercio di Prato; Rosanna Pugnalini, presidente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio Regionale Toscano; Paola Tassi, vice presidente della provincia di Prato e Idalia Venco, direttrice della Caritas diocesana di Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*