Madonna della Fiera, l’8 settembre dei pratesi in venti scatti fotografici FOTO


Pontificale, corteggio, ostensione e fuochi d’artificio. Sono i quattro ingredienti dell’8 settembre a Prato. Il momento clou, il motivo per cui da secoli qui si festeggia la «Madonna della Fiera» è l’omaggio della città alla Sacra Cintola, la preziosa reliquia simbolo civile e religioso dell’intera comunità pratese.

Anche quest’anno la giornata si è svolta secondo copione. In tanti si sono riversati nelle strade e nelle piazze del centro per ammirare il passaggio dei gruppi storici. L’edizione numero 50 del Corteggio sarà ricordata anche per le ingenti misure di sicurezza adottate per scongiurare eventuali attacchi terroristici, secondo quanto richiesto dalle nuove normative antiterrorismo e antipanico (in questo ultimo caso dopo i fatti avvenuti a Torino durante la finale di Champions League).

Ripercorriamo l’intera giornata in venti fotografie scattate dal nostro fotografo Alessandro Fioretti.

 

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto
Alberto
4 anni fa

Mi dispiace dirlo ma quest’anno deludente il “tutto”