Abdoulaye Mbody, senegalese cresciuto a Lodi:”Se oggi sono avvocato lo devo al coraggio di mio padre” VIDEO

Suo padre è emigrato in Italia dal Senegal nel 1988, quando lui aveva tre anni. Oggi Abdoulaye Mobody è il primo avvocato africano del Foro di Milano, ed è venuto a Prato per raccontare la sua storia ai ragazzi del Conservatorio di San Niccolò. L’incontro tra Albdoulaye e gli studenti è avvenuto ieri, lunedì 30 ottobre, nel pomeriggio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*