I carabinieri passano al setaccio la zona della Stazione centrale contro spaccio e prostituzione

I carabinieri, insieme ad Asl, polizia municipale, guardia di finanza e polfer stanno conducendo in queste ore un servizio straordinario di controllo del territorio. L’area di intervento è quella intorno alla stazione centrale, da via Firenze fino a piazza San Marco.
La zona è infatti soggetta a spaccio, prostituzione e altri reati predatori. Le operazioni riguardano anche alcuni esercizi commerciali nei quali è stata più volte segnalata la presenza di persone sospette.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*