Percorre con l’auto il ponte della ciclabile e si schianta sulla strada sottostanteFOTO

Forse non era pratico della zona, altrimenti avrebbe saputo che il ponte della pista ciclabile sulla Bardena è stato costruito per le biciclette e i pedoni ma non per le automobili. Fatto sta che ieri sera poco prima delle 22 ha deciso di percorrerlo con la sua auto e quando è arrivato alla fine della passerella, sopraelevata rispetto al livello della strada, ha abbattuto la staccionata di legno e la sua auto è rimasta a metà tra il ponte e la via sottostante.
L’incidente è avvenuto in via San Martino per Galceti. Il botto ha richiamato alcuni residenti, immediatamente usciti per capire cosa fosse successo. L’incauto guidatore, un ragazzo italiano di 23 anni che si trovava da solo a bordo dell’utilitaria, accortosi della malaparata ha pensato bene di darsi alla fuga a piedi lasciando lì l’automobile a penzoloni tra il ponte e la strada.

I cittadini presenti sul posto quando si sono avvicinati al mezzo per capire cosa fosse successo non hanno trovato nessuno all’interno del veicolo e così si sono allarmati. Qualcuno ha chiamato i vigili del fuoco, intervenuti di lì a poco per togliere la macchina dal ponte della ciclabile.
L’automobilista è stato trovato poco dopo nei paraggi, spaventato e sotto choc: è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santo Stefano, ma le sue condizioni non sono gravi ed è stato poi dimesso. La polizia municipale, giunta sul posto per i rilievi, ha disposto analisi per accertare l’eventuale assunzione di alcolici, o sostanze stupefacenti.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*