Spada, prima intervista da candidato sindaco: “Non prometteremo la luna, per poi disegnarla su un rendering”

“Sono già in contatto con gli altri partiti per impostare il programma e l’azione di governo”. Così, ai nostri microfoni, nella prima intervista da candidato sindaco, Daniele Spada si dice convinto di superare le divisioni interne al centrodestra, in vista delle prossime elezioni amministrative. Tra le proposte allo studio dell’esponente indicato dalla Lega c’è il superamento della raccolta dei rifiuti porta a porta. Nell’intervista Spada, che oggi ha partecipato alla manifestazione No aeroporto, parla anche dell’ampliamento di Peretola.

La candidatura di Spada sarà ufficializzata lunedi alle ore 12 in piazza dell’Isolotto a Firenze nel corso di un’iniziativa della Lega alla quale parteciperà il vicepremier Matteo Salvini.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*