Animali maltrattati, Ovattoni (Lega) pronta a presentare un’interrogazione

“L’ennesima vicenda di maltrattamento di animali, stavolta nei confronti di un cane detenuto in pessime condizioni in un appartamento di Via Isarco, evidenzia, ancora una volta, la grave situazione pendente su questo tema nonché la necessità di dare il via a tutta una serie di provvedimenti per iniziare un’efficace attività di contrasto al fenomeno”. E’ il commento della neo consigliera comunale della Lega Patrizia Ovattoni, pronta a presentare un’interrogazione al sindaco per “sapere, in questi cinque anni, cosa è stato fatto, come è organizzata la Polizia Municipale, il rapporto con le associazioni zoofile e quant’altro riterremo utile per il percorso che intendiamo intraprendere in questo specifico ambito. Dopodiché fisserò un’incontro con le varie associazioni zoofile operanti sul territorio e un appuntamento con il Prefetto di Prato”.

1 Commento

  1. Lo sa l’Ovattoni che anche per i cani vale l’assioma prima gli italiani che gli suggerisce sorridente dal quadro dietro di lei l’immenso statista de noaltri Matteo Salvini? Dunque prima i pastori maremmani poi il cane lupo belga, il setter irlandese e via discorrendo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*