Contributi affitto, uscito il nuovo bando: quintuplicate le risorse messe a disposizione dal Comune VIDEO

Il Comune di Prato aumenta il suo impegno per il sociale. La giunta Biffoni ha stanziato 250 mila euro, rispetto ai 50mila dello scorso anno, per il nuovo bando per chiedere il contributo per il pagamento dell’affitto, per un totale di oltre 400 mila euro comprese le risorse derivanti dalla Regione Toscana e dall’8 per mille. A darne notizia l’assessore alle politiche sociali e neo-vicesindaco Luigi Biancalani, ospite ieri sera del settimanale di attualità “Parliamoci chiaro”. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente online entro le ore 13 del 31 luglio prossimo. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito dell’amministrazione comunale.

Alla trasmissione hanno preso parte anche gli assessori Cristina Sanzò (Città curata), Ilaria Santi (Pubblica istruzione e Pari opportunità) e Flora Leoni (Polizia Municipale e Mobilità), tre delle cinque new entry della nuova giunta Biffoni.
Leoni, ex ispettore della Municipale in pensione, è senz’altro la principale sorpresa della nuova giunta Biffoni. Lei stessa non ha nascosto la sorpresa e lo stupore per la chiamata ricevuta dal sindaco alla vigilia della presentazione della nuova squadra. Così ha raccontato la conversazione telefonica avuta con Biffoni.

Sanzò, alla guida di un nuovo assessorato tutto improntato alla lotta al degrado, ha annunciato a breve una ricognizione del territorio per verificare quali siano le criticità e le priorità su cui intervenire.

Novità per quanto riguarda l’assessorato alla Pubblica Istruzione. Per la prima volta sono state unificate le deleghe alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici già esistenti e quella dei nuovi edifici. Una novità che dovrebbe rendere più efficiente la macchina comunale, come sottolineato dal neo-assessore Ilaria Santi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*