Il montemurlese Michel Galeotti vince il campionato italiano di biliardo

Il montemurlese Michel Galeotti, 27 anni, in coppia con Matteo Gualemi, ha vinto il titolo italiano di biliardo a nove birilli. La gara si è svolta il 26 e il 27 giugno a Saint Vincent in Val d’Aosta. In gara oltre 200 sportivi del tavolo verde da tutta Italia, moltissimi i professionisti. Una vittoria sudata per Michel che dopo aver passato le qualificazioni, ieri, 27 giugno, ha conquistato il titolo dopo cinque incontri e quasi tredici ore di gioco, dalle ore 11 del mattino a mezzanotte:« Ho smesso ora di piangere dall’emozione. – ha detto Michel Galeotti che ancora è emozionato e quasi non crede all’impresa che è riuscito a compiere – È stata una maratona lunga e sofferta ma alla fine, il mio compagno di squadra Matteo Gualemi ed io, ce l’abbiamo fatta. Essere campione italiano è un’emozione bellissima».

Grande anche la soddisfazione del sindaco Simone Calamai nell’apprendere la notizia: « Si tratta di un bellissimo successo e non posso far altro che esprimere le mie congratulazioni a Michel anche a nome di tutta la comunità montemurlese. – ha detto- Montemurlo ha la fortuna di avere un movimento sportivo in crescita che vede sempre più montemurlesi ai vertici in varie discipline. Michel gioca a biliardo fin da quando aveva 17 anni ed ora il suo impegno è stato ripagato dalla conquista di questo importantissimo traguardo». La vittoria di Michel vale ancora di più perché non è un professionista, infatti, il giovane lavora nella mesticheria Bessi Galeotti di famiglia in via Montalese a Bagnolo e dedica agli allenamenti i ritagli di tempo. Ogni giorno, dopo il lavoro, va al Circolo Gelli di Bagnolo ad allenarsi e tra i suoii spettatori più assidui c’è sempre Roberto Biagini, che ama questo sport e sogna di portare una gara proprio qui a Montemurlo. Un sogno che con la conquista del titolo italiano da parte di Michel potrebbe essere ancora più vicino.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*