La Finanza scopre centrale del falso: sequestrati nastri, stencil e spille con griffe contraffatte

Una vera e propria centrale per l’assemblaggio di merce contraffatta è stata scoperta a Prato dalla Guardia di Finanza all’interno di un’azienda. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato 7900 metri di nastro raffigurante il marchio Gucci, 8250 stencil riportanti il brand Vogue e 2448 spille con il logo di varie squadre di calcio. Il titolare della ditta è stato denunciato per i reati di contraffazione e ricettazione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*