L’Associazione Amici del Fischietto consegna il premio “Angelo Trombacco” al giornalista Massimiliano Masi VIDEO

Arbitri in primo piano. Nella splendida cornice del Golf Club Le Pavoniere “L’Associazione Nazionale Amici del Fischietto” ha organizzato la “Festa di Fine Estate” durante la quale sono state affrontate tante tematiche riguardanti il mondo arbitrale e dello sport in generale. Tante le personalità del mondo sportivo e delle istituzioni presenti: il sindaco di Prato Matteo Biffoni e l’assessore allo sport Luca Vannucci. Durante la serata, introdotta da una approfondita e stuzzicante relazione sull’importanza dello “Sport e del Fair play come antidoto al bullismo” sviluppata dell’ex arbitro e adesso apprezzato sociologo professor Gennaro Testa il presidente dell’Associazione Amici del Fischietto Andrea Lastrucci ha consegnato due riconoscimenti: il primo alla memoria di Ferruccio Salvetti, uno dei soci dell’associazione, ritirato dal figlio e l’altro, intitolato ad uno dei padri fondatori e motori portanti dell’Associazione Amici del Fischietto “ Angelo Trombacco”, consegnato al giornalista di Tv Prato Massimiliano con la seguente motivazione: ” Per suo merito, il mondo sportivo calcistico giovanile e dilettantistico riesce ad avere un palcoscenico appassionato ed un giusto riconoscimento ai notevoli sacrifici che in silenzio affronta quotidianamente non dimenticando mai il principio etico fondamentale dello sport: il rispetto delle regole” .Un riconoscimento che conferma la nostra emittente come vero punto di riferimento per il calcio dilettanti e giovanile a livello regionale

La serata è terminata con un momento dedicato alla solidarietà con la donazione di mille Euro da parte dell’associazione Amici del Fischietto, alla Comunità San Francesco di Feltre in provincia di Belluno che si occupa di assistenza ai giovani e bambini in difficoltà. Insomma , il “fischietto” come pretesto per parlare di sport ed essere presenti nel sociale e nella solidarietà.

Il servizio sulla serata:

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*