Asilo abusivo in pieno centro: sigilli e multe per 3.500 euro FOTO

Un asilo abusivo in pieno centro storico è stato scoperto e sequestrato stamani dalla polizia municipale. La struttura, un fondo commerciale in via San Vincenzo a pochi passi da Porta Pistoiese, ufficialmente sede dell’associazione culturale cinese “Lucky Star”, in realtà ospitava un’attività imprenditoriale e a tutti gli effetti una struttura educativa stabile. Al momento dell’ispezione, gli agenti della municipale – coadiuvati dal personale dei servizi educativi del Comune – hanno trovato otto bambini, tutti cinesi, tra i 3 e i 4 anni di età, oltre a una donna cinese che li accudiva. Sono stati immediatamente chiamati i genitori per l’affidamento dei piccoli alle loro famiglie. Al titolare dell’associazione sono state contestate numerose violazioni che vanno dalla struttura educativa abusiva svolta senza alcun titolo, alla mancanza delle prescritte autorizzazioni sanitarie per i cibi, alla destinazione d’uso dei locali non idonei alla attività. La struttura è stata sottoposta a sequestro amministrativo e dunque chiusa. Al termine delle operazioni sono state elevate una serie di sanzioni per un importo totale di circa 3.500 mila euro. L’intervento di stamani fa parte di un più ampio piano di controlli messo in atto dalla polizia municipale contro il fenomeno degli asili abusivi presenti in città.

1 Commento

  1.  Le insegne e le scritte interne o esterne alle vetrine devono essere in lingua
    italiana e possono avere la corrispondente traduzione in lingua straniera, fatto salvo quanto
    appositamente previsto per il Centro Storico dall’articolo 26 del presente regolamento.
    QUESTO L’ART. 32 IN RELAZIONE ALLE INSEGNE PER IL NOSTRO COMUNE.
    PER L’ABUSIVISMO BISOGNA LAVORARE ANCHE DI PIU’ ED I MIEI COMPLIMENTI A CHI L’HA FATTO SONO DOVEROSI MA PER LE INSEGNE DIREI CHE CI VUOLE MOLTO MENO IMPEGNO E POTREBBE ESSERE UN CHIARO SEGNALE, SE OVVIAMENTE CONTESTATO NELL’IMMEDIATO, CHE LE REGOLE NON VALGONO SOLO PER I PIU’ BISCHERI… MA SE NON SIAMO CAPACI DI FAR VALERE QUESTO, E NON LO SIAMO PERCHE’ DI INSEGNE COME QUESTA CE NE SONO A MIGLIAIA NELLA NOSTRA CITTA’, E’ BENE CHE CI TRAVOLGANO CHE POI E’ QUELLO CHE STA’ SUCCEDENDO……..

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*