Festa dell’Unità di Migliana, incontro con i Giovani Democratici per parlare di migranti

Parte martedì 9 luglio alle ore 21, la prima iniziativa che i Circoli Pd di Vaiano e Cantagallo organizzano insieme all’interno della Festa dell’unità di Migliana, che quest’anno si svolgerà  eccezionalmente a Schignano, località la Bertaccia, già sede della vecchia festa dell’unità dì Vaiano. Si parlerà del tema dei migranti e saranno ospiti Don Mattia Ferrari, cappellano di bordo della Mare Jonio, la nave della Mediterranea Rescue rimasta ferma al porto di Licata (AG) sotto sequestro probatorio per 18 giorni, bloccata da due direttive del Ministro dell’Interno giunte dopo la violazione degli ordini del Viminale, e Don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro, anche lui da mesi al centro di polemiche sull’accoglienza agli immigrati. Coordineranno Maria Logli e Michele Arcidiacono, appartenenti ai Giovani democratici di Prato, con il supporto di Carolina Rosiello , Gianmarco Biagioni e Marco Saccardi, eletti rispettivamente nei consigli comunali di Vaiano, Cantagallo e Vernio.
L’iniziativa è nata dalla collaborazione con Casa di Solidarietà-Rete Radiè Resch di Pistoia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*