Forza la finestra di un camper e fugge con la refurtiva. La polizia costretta ad usare lo spray al peperoncino per bloccare la ladra

Ha forzato una finestra di un camper, si è introdotta nel mezzo e ha rubato alcuni oggetti al suo interno. L’episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21.40, in un parcheggio nella zona di via Ferraris. Gli agenti sono riusciti a rintracciare la colpevole: una donna di 37 anni rom sinti pratese, con vari precedenti, che si stava allontanando in bicicletta in via del Lazzeretto. La 37enne ha aggredito gli operatori, offendendoli e minacciandoli con un sasso preso sul selciato. Gli uomini della polizia sono stati costretti ad utilizzare lo spray al peperoncino per convincerla a posare la pietra. Gli oggetti rubati nel camper sono stati restituiti al proprietario. La donna è stata denunciata.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*