Rapina alla farmacia di Viaccia: malvivente minaccia le dipendenti con un cric

E ‘entrato dentro la farmacia brandendo un cric contro le due farmaciste di turno e si è fatto consegnare così tutto il contenuto della cassa. Un brutto episodio, accaduto ieri lunedì 8 luglio verso le 18 alla Lloyds farmacia di via Pistoiese a Viaccia. L’uomo, che appena è entrato ha gridato “Aprite la cassa”, aveva un accento straniero e aveva il volto semicoperto dalla maglietta che si era tirata su fino al naso. Le due dottoresse, sotto la minaccia del cric, si sono trovate costrette a consegnare qualche centinaio d’euro contenuti nella cassa. Secondo i testimoni, il malvivente è scappato da solo a piedi. Sul posto è intervenuta la Polizia, che ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*