Scontri manifestazione Si Cobas, Silli: “Io sto dalla parte dei poliziotti”

“Un conto sono le parole da salotto, un altro conto è la complessa azione sul campo. Questo, i nostri poliziotti, lo sanno bene. Io sono dalla loro parte”. Il deputato pratese Giorgio Silli interviene sugli scontri nati dalla manifestazione del sindacato Sì Cobas nella notte fra domenica e lunedì, davanti al Panificio Toscano. “Agli uomini delle forze dell’ordine, nel corso dei loro interventi, tocca spesso di agire con severità. Questo vigore può apparire sproporzionato, ma sottende all’obiettivo della ricerca dell’ordine pubblico, quello per cui agiscono. In più, mi lascia perplesso il fatto che vengano pubblicati sui social spezzoni di video in cui non si riesce ad intuire cosa è accaduto poco prima e poco dopo le riprese: questo genere di documenti fanno spesso notizia, ma quando sono le forze di polizia a subire l’azione scriteriata dei manifestanti si tace. Al posto dell’azione energica dei poliziotti, ad attirare l’attenzione, dovrebbe essere la loro costante abnegazione. Sono loro che ci garantiscono la sicurezza ed io li ringrazio pubblicamente” conclude Silli.

1 Commento

  1. No caro Silli te stai dalla parte di te stesso : ovvero quando il tuo tornaconto sono i poliziotti, stai dalla parte dei poliziotti, quando il tuo tornaconto è Berlusconi stai con Berlusconi e via discorrendo. Cari pratesi prima di mandare a rappresentarci in parlamento persone di scarso livello sia politico che culturale pensiamoci, perchè di queste prese di posizione gli è capace chiunque!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*