A Vernio si preparano le aule per 520 studenti. In primavera interventi da 1,5 milioni alla scuola media di Ceraio

Conto alla rovescia per la riapertura delle scuole anche a Vernio. Sono circa 520 i bambini e i ragazzi (alcuni residenti a Cantagallo) che frequentano scuole dell’infanzia, elementari e medie nel territorio comunale e che fanno riferimento all’istituto comprensivo Pertini. “Ogni economia che il Comune riesce ad ottenere viene subito reinvestita in progetti per la scuola- spiega l’assessore all’Istruzione Alessandro Storai – negli anni recenti, con un investimento di circa 70 mila euro, siamo riusciti a rinnovare tutti gli arredi: banchi, sedie e armadietti sia alle elementari che alle medie”.

Fiore all’occhiello la recentissima realizzazione, alla scuola media di Ceraio, dell’aula di informatica: pc per 16 postazioni messi a disposizione in comodato dal Comune. Sono circa 140 i ragazzi che frequentano la media che il Comune ha dotato anche di aula di musica. In ponte a breve c’è anche il restyling della palestra con la nuova illuminazione led.

Investimenti prossimi per 4 milioni – Nel futuro prossimo, a Vernio, ci sono in ponte importanti investimenti per le scuole, circa 4 milioni di euro. In primavera partirà un pacchetto di interventi – valore 1 milione e mezzo di euro – per l’adeguamento della scuola media di Ceraio (i lavori saranno compatibili con l’attività didattica). Il sindaco Giovanni Morganti intanto ha comunicato proprio in questi giorni l’adozione delle varianti al regolamento urbanistico che permetteranno la costruzione delle due nuove scuole di Vernio: la materna di Ceraio e l’elementare di Montepiano con risorse per circa due milioni e mezzo di euro.

Materna – “Per la materna, sulla base delle iscrizioni, abbiamo provveduto, a organizzare una nuova sezione a San Quirico di Vernio, vista la necessità di un’aula in più abbiamo spostato la mensa in due nuovi spazi”, aggiunge Storai. Nel Comune, in tutto, ci saranno sei sezioni: tre a San Quirico, una a Sant’Ippolito (lo scorso anno erano due) dove sarà aperto uno spazio mensa, e una a Montepiano.
Le elementari e la pluriclasse di Montepiano – Oltre 240 bambini frequentano le elementari distribuiti in 11 sezioni nella scuola di Ceraio a Vernio. “A Montepiano c’è un’esperienza davvero particolare e molto positiva, quella della pluriclasse- – spiega l’assessore – Ci sono 32 bambini distribuiti nelle due sezioni, una per i primi due anni e l’altra dalla terza alla quinta”.

La mensa –. Per tutti la mensa è garantita dal centro cottura di Vaiano, gestita da Cir Food. Il capitolato di gara prevede l’utilizzo dell’olio della Vallata , di prodotti locali e biologici.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*