Contraffazione e abusivismo commerciale: maxi sequestro di tessuti e accessori di abbigliamento

Quasi 200 chilometri di tessuto, 5.646 accessori di abbigliamento e oltre trenta cliché, tutto contraffatto. E’ il bilancio delle operazioni condotte in provincia di Prato nell’ambito dell'”Action Day”, la giornata nazionale promossa per contrastare la contraffazione e all’abusivismo commerciale. Ai vari interventi eseguiti a livello locale hanno preso parte 47 uomini tra polizia, carabinieri, guardi di finanza e polizia municipale.
Complessivamente sono state controllate 75 persone: 8 quelle denunciate, 2 invece quelle sanzionate. Sono stati effettuati cinque sequestri penali e due sequestri amministrativi. Oltre ai tessuti e agli accessori di abbigliamento, sono stati sequestrate anche 33 apparecchiature elettroniche e informatiche contraffatte, due computer e due stampanti.
Nel corso degli interventi effettuati a livello nazionale, che hanno visto scendere in campo 11.200 uomini delle forze dell’ordine, sono stati eseguiti numerosi sequestri che hanno consentito di sottrarre dal mercato illecito articoli di abbigliamento, calzature, elettronica e informatica, medicinali, prodotti agroalimentari e anche giocattoli potenzialmente pericolosi per la sicurezza dei bambini. Particolare attenzione è stata rivolta anche al commercio on-line, che rappresenta uno dei canali di immissione dei prodotti falsificati sul mercato. L’attività ha portato ad oscurare molti siti internet e a rimuovere contenuti web.

Foto di archivio

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*