Ferragosto al Museo, Palazzo Pretorio aperto anche in notturna con accesso alla terrazza panoramica

Festa di mezza estate con l’arte e la storia di Palazzo Pretorio. Giovedì 15 agosto, oltre alla consueta apertura ordinaria il Museo Civico sarà aperto anche in notturna dalle 21 alle 23.30, ultimo ingresso alle 23. Come ogni anno si rinnova l’appuntamento con la festa che vede il museo aprirsi alla città con ingresso gratuito per consentire a residenti, turisti e appassionati di visitare la collezione permanente, distribuita nei tre piani del Museo, e la mostra Passato in giudicato di Simone Pellegrini ospitata a piano terra fino a domenica 8 settembre. L’esposizione temporanea, in continuità con Pretorio Studio, progetto che apre all’interpretazione di artisti contemporanei il patrimonio culturale del museo, propone un nuovo grande lavoro di Pellegrini accompagnato da una selezione di lavori precedenti, dal 2013 a oggi.

A completare l’offerta la possibilità di salire in terrazza, il belvedere di Prato che consente scorci luminosi del centro storico della città. Palazzo Pretorio rilancia la sua proposta di cultura a Ferragosto e invita tutti ad ammirare, scoprire o scoprire uno scrigno di capolavori patrimonio della città che conserva opere di Lorenzo Bartolini, Filippo e Filippino Lippi, Giovanni da Milano, Andrea della Robbia, Rodolfo del Ghirlandaio e Jacques Lipchitz, fra gli altri.

Ma a Ferragosto il museo è aperto, così come tutti i giorni di agosto martedì escluso, anche dalle 9.30 alle 15.30, ingresso gratuito per i residenti. L’ultimo ingresso è consentito sempre fino a mezz’ora prima della chiusura indicata.  La terrazza panoramica, per le sue caratteristiche strutturali, non è accessibile a carrozzine, passeggini e persone con problemi di deambulazione. In caso di maltempo non ne sarà consentito l’accesso.

Anche il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci sarà aperto a Ferragosto. Un’importante opportunità  per viaggiare nel tempo con “Night Fever. Designing Club Culture 1960 – Today”,  giocare a ping pong sui tavoli di “Rirkrit Tiravanija. Tomorrow Is the Question”  e per scoprire il progetto ispirato a Stonehenge “Wiltshire Before Christ”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*