Vigile del fuoco pratese e la sua cagnolina Foglia premiati per le operazioni di soccorso dopo la tragedia del Ponte Morandi FOTO

 Il vigile del fuoco Luca Martino, 39 anni, in servizio presso il Comando provinciale di Prato, a la sua cagnolina, un breton di nome Foglia, hanno ricevuto il Premio internazionale “Fedeltà del cane”, una delle manifestazioni dedicate agli amici dell’uomo più importanti a livello nazionale, che si è tenuto ieri a San Rocco di Camogli. Quest’anno, ad un anno dalla tragedia del ponte Morandi a Genova, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto dare un giusto riconoscimento anche ai cani dei vigili del fuoco che si sono prodigati e distinti nelle ricerche dei dispersi. Per questo il premio è stato conferito al Nucleo Cinofilo dei Vigili del Fuoco della Toscana. Martino prese parte alle operazioni di soccorso fin dal primo giorno della tragedia, assieme alla sua cagnolina Foglia (questo il link della testimonianza che il vigile pratese rilasciò a TV Prato all’indomani della tragedia del ponte Morandi). I conduttori toscani dei cani premiati prestano servizio nei Comandi di Livorno, Siena, Arezzo, Lucca e appunto Prato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*