Lo spettacolo “A ruota libera” apre il festival del Settembre: Veronesi, Papaleo, Haber e Rubini “chiamano a raccolta” i pratesi. Ecco il VIDEO

La V edizione di Settembre | Prato è Spettacolo, il Festival organizzato da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato e la Regione Toscana, presenta come anteprima dell’ apertura ufficiale del Festival, A Ruota Libera, lo spettacolo “diretto in diretta” dal regista Giovanni Veronesi che lo vede protagonista insieme a Alessandro Haber, Rocco Papaleo e Sergio Rubini, accompagnati dal vivo dall’Orchestra Musica da Ripostiglio. L’appuntamento è per questa sera alle 21 in piazza Duomo.

Giovanni Veronesi, regista e sceneggiatore, pratese di nascita ma ormai romano di adozione, presenterà questo suo divertente lavoro in un teatro d’eccezione, l’imponente stage in Piazza Duomo, che, per l’occasione offrirà una grande platea di posti numerati.

I quattro, uniti da una decennale collaborazione artistica, sono da sempre intimi amici ed è probabilmente questa affinità umana oltre che professionale che ha scaturito l’idea di un ennesimo lavoro insieme, questa volta senza macchina da presa ma con il calore e il contatto diretto con il loro pubblico.

Un’occasione questa, per incontrare il pubblico in modo stravagante, attraverso una “chiacchierata musicale” sulla vita, sul cinema, sullo spettacolo e sui mille aneddoti vissuti in quel sottile “confine artistico” che divide la vita e l’arte, realtà e finzione di ogni artista.

Lo stesso cast sarà impegnato nella trasmissione Maledetti Amici miei, da ottobre in prima serata su Rai 2.

Di seguito il video, realizzato in esclusiva per Tv Prato, in cui il regista e gli attori invitano il pubblico a partecipare all’evento. Battute, gag e sorrisi rivolti al pubblico, sulla scia di quello che sarà lo show di stasera.

Domani sera invece sarà la volta della musica. Il primo a salire sul palco sarà Gazzelle, l’ultimo vero romantico dell’indie italiano.

GAZZELLE, all’anagrafe Flavio Pardini, è il giovane cantautore romano, tra i nomi di punta del panorama musicale italiano contemporaneo. Caratterizzate da un sound ricercato e da arrangiamenti minimal, le sue canzoni contano milioni di ascolti (i singoli “Sayonara”, “Nero” e “Meglio così” sono stati certificati oro da Fimi/GfK Italia e “Non sei tu” è disco di platino) e il suo primo tour, terminato a dicembre con tre date a Roma e Milano prodotte da Vivo Concerti, ha visto andare sold out oltre 90 live.

“Sopra”, brano già certificato disco d’oro, ha collezionato più di 10 milioni di stream e oltre 5,9 milioni di views per il suo video.

L’album, pubblicato il 30 novembre, dal titolo PUNK (Maciste Dischi/Artist First), inoltre, è stato anticipato dai brani “Tutta la vita” (il video conta oltre 1,36 milioni di views), che nei primi tre giorni dall’uscita ha raggiunto oltre 350.000 stream e ad oggi conta oltre 5,6 milioni di ascolti, e “Scintille”.

I concerti si svolgono anche in caso di pioggia; i biglietti possono essere acquistati anche direttamente al botteghino di Via Garibaldi 69 (Ex Cinema Excelsior) tutti i giorni degli eventi a partire dalle 18. Gli ingressi alla piazza sono aperti dalle ore 20.

Settembre in diretta, il format di Tv Prato dedicato al festival, seguirà in diretta tutti gli appuntamenti per portare gli spettatori alla scoperta del cartellone. Sorprese, backstage, ospiti, contenuti esclusivi a partire dalle 21.05 sul canale 74 del digitale o in streaming su Tvprato.it. 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*