Minaccia di morte la badante con una pistola ad aria compressa ed una balestra: denunciato FOTO

Ha minacciato di morte la badante puntandole contro una pistola ad aria compressa carica di pallini di piombo e quando la donna è riuscita a disarmarlo, l’uomo ha tentato di impugnare una balestra, anche questa detenuta in casa. La badante, una quarantenne italiana, è fuggita in strada e ha chiesto aiuto. Sul posto, ieri sera, in zona Castelnuovo, sono così intervenute le volanti della polizia che hanno preso in consegna il proprietario di casa. Si tratta di un 68enne italiano, un soggetto con precedenti per reati di varia natura, che si è scagliato contro la donna per ragioni da chiarire. L’uomo, in evidente stato di agitazione, è stato curato dal personale inviato dal 118. I poliziotti hanno sequestrato la pistola ad aria compressa, le munizioni di pallini di piombo, la balestra assieme a 32 dardi con punta in metallo, oltre ad un coltello, un machete e una roncola, oggetti (nella foto) detenuti dal 68enne all’interno dell’abitazione. L’uomo è stato denunciato per il reato di minacce aggravate.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*