Ubriaca sfascia la vetrina di un negozio di via Roma con una spranga: denunciato

Ubriaco, ha sfasciato la vetrina di un negozio con un’asta metallica. È accaduto la notte scorsa nel tratto iniziale di via Roma ai danni nell’esercizio Living. L’allarme, lanciato da alcuni testimoni, ha permesso alle volanti della Questura di rintracciare poco dopo il responsabile del gesto, un cittadino senegalese di 24 anni, pregiudicato e regolare in Italia. L’uomo, accompagnato in Questura, è stato denunciato per danneggiamento e sanzionato per ubriachezza molesta. Sequestrato il bastone metallico, lungo 40 centimetri, utilizzato per infranfgere la vetrina del negozio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*