Alcol a due minorenni: multato locale del centro

Un locale del centro storico è stato sanzionato per aver servito bevande alcoliche a due ragazzi minorenni, senza la prevista verifica dell’età. La multa è stata elevata dal personale della Questura di Prato che nella notte tra venerdì e sabato scorsi ha effettuato una serie di controlli finalizzati a contrastare l’abuso di sostanze alcoliche e il consumo di stupefacenti, in particolare tra i giovani. Durante le ispezioni in alcuni locali del centro, gli agenti hanno identificato due pratesi di 17 anni ai quali era stato servito alcol. Il titolare dell’esercizio, un italiano di 45 anni, è stato sanzionato per somministrazione di bevande alcoliche a minorenni.

In via dell’Accademia, invece, la polizia ha identificato un diciannovenne pratese, con precedenti, trovato in possesso di 0,50 grammi di hashish per uso personale. Il giovane è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di droghe.

I controlli hanno riguardato anche gli automobilisti. In collaborazione con la Polizia stradale sono stati effettuati due posti di blocco in piazza San Marco e presso il casello autostradale di Prato Est. 85 i veicoli ispezionati per un totale di 93 persone identificate. Quattro conducenti sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di guida in stato di ebbrezza: si tratta di un cittadino albanese e di tre donne italiane, due delle quali avevano fatto uso di cocaina. In totale sono state ritirate 6 patenti di guida e una carta di circolazione, un veicolo sequestrato ai fini della confisca e 75 punti decurtati dalle patenti per infrazioni al codice della strada.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*