Assedio alla Villa, parte bene la 35ª edizione. E sulla facciata della villa spunta il sorriso della Gioconda FOTO e VIDEO

Le opere di Leonardo da Vinci, dalla Gioconda all’Uomo vitruviano passando per L’Annunciazione, hanno fatto capolino sulla facciata della villa medicea di Poggio a Caiano. Si è aperta così la 35ª edizione dell’Assedio alla Villa, in programma nel Comune mediceo da venerdì 13 fino a domenica 15 settembre. In tanti sono accorsi nel centro storico del paese, il cui fulcro è la splendida dimora voluta da Lorenzo il Magnifico, per immergersi in un’atmosfera da sogno, fatta di luci, suoni e colori e personaggi di un tempo che riprendono vita. Ed è proprio una “Meraviglia Toscana”, come recita il tema della manifestazione di quest’anno, quella che i tanti visitatori si sono trovati davanti: spettacoli, performance, musica, visite guidate, cortei ed eventi speciali per ripercorrere i 5 secoli di vita della villa. Con un’attenzione particolare al 1519, anno significativo per la Toscana: proprio 500 anni infatti scomparve Leonardo da Vinci e nacque Cosimo I de’ Medici, personaggi a cui l’Assedio 2019 rende omaggio.

A lasciare a bocca aperta in particolare lo spettacolo “Leonardo: luce fuori dal tempo”, realizzato in esclusiva per l’Assedio (e studiato sugli spazi della villa) dalle Lumen Invoco: una performance che unisce fuoco, tecnologia led e videoproiezioni – in un mix tra passato e futuro – per realizzare un grande omaggio visivo a Leonardo da Vinci. Diviso in 4 parti, racconta altrettanti temi della sconfinata opera del genio: la natura, i dipinti, il volo, le macchine belliche. Molto apprezzata anche la videoproiezione sulla facciata della villa dal titolo “In volo: da Vinci in villa”: un video documentario realizzato con l’ausilio di droni, le “moderne macchine volanti”, che racconta, attraverso uno spettacolare volo, il meraviglioso angolo di Toscana che da Vinci, attraverso il Montalbano, giunge a Poggio a Caiano.

Si replica stasera, sabato 14 settembre, dalle 15.30 alle 2, e domenica 15 settembre, dalle 15.30 alle 24 e domani, con ancora più spettacoli. E poi, i mercatini, le visite guidate in villa (su prenotazione, incluse nel costo del biglietto), gli stand enogastronomici, le mostre (come quella realizzata dai ragazzi delle scuole poggesi “Stiamo con Leo”) e tanto altro. Domenica in programma anche il corteo rinascimentale (alle 18) e, alle 23, i fuochi d’artificio finali.

Il biglietto d’ingresso, acquistabile all’entrata, per gli adulti ha un costo di 6 euro, mentre è gratuito per i bambini sotto i 12 anni. Maggiori informazioni e il programma completo su www.assedioallavilla.it, sulla pagina Facebook Assedio alla Villa, l’evento Facebook Assedio alla Villa 2019 | Evento Ufficiale, il profilo Instagram assedioallavilla, oppure a info@prolocopoggioacaiano.it o 055 8798779.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*