Interventi a favore degli studenti con difficoltà motorie: installato un servoscala al Rodari

L’inizio della scuola si avvicina e la Provincia si appresta a terminare i lavori di manutenzione avviati durante l’estate in vari istituti superiori per un importo di circa 70mila euro. Tra questi, anche gli interventi in favore degli studenti con difficoltà motorie, come il servoscala appena installato all’istituto Cicognini -Rodari. “Questo servoscala – commenta il presidente Puggelli – è il migliore augurio di buon inizio anno e il modo migliore per far sì le scuole di Prato siano accoglienti per tutti. Abbiamo circa 350 studenti con disabilità nei nostri istituti scolastici e per loro ci sono in cantiere numerosi interventi e oltre 700mila euro in servizi per il trasporto e l’assistenza”.

Conclusi anche i lavori nelle altre scuole, tra cui l’uscita di sicurezza per la sala polivalente al Dagomari e i lavori agli impianti al Rodarino, mentre sono già stati affidati quelli per l’impianto antincendio al Marconi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*