Sentenza suicidio assistito, le preoccupazioni del mondo cattolico: “Si favorisce la cultura della morte. Pericoloso vuoto legislativo”

La sentenza della Corte Costituzionale che apre al suicidio assistito preoccupa il mondo cattolico. I Giuristi Cattolici mettono in guardia sui rischi dell’attuale vuoto legislativo, mentre per il Movimento per la Vita così si favorisce la cultura della morte. E si auspica un dibattito sul “fine vita” in Parlamento.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*