Settembre, Carl Brave incanta piazza Duomo col suo rap romantico VIDEO

Tantissimi i giovani (le ragazze in percentuale maggiore) che hanno intonato parola per parola le canzoni di Carl Brave, il cantautore romano che ha incantato piazza Duomo col suo rap romantico in salsa romanesca. Al secolo Carlo Luigi Coraggio, l’artista nel giro di tre anni è diventato l’idolo dei giovanissimi: il suo primo album, “Polaroid”, frutto della collaborazione col rapper Franco126, è uscito infatti nel 2017. Nel 2018 è stata la volta dell’album da solista “Notti brave”, da cui prende il nome del tour estivo che lo ha portato in tantissime città italiane, tra cui Prato. “Chapeau” e “Camel blu” i singoli di successo tratti da “Notti brave” con cui Carl Brave ha aperto il concerto. Nel disco le due canzoni vengono eseguite in duetto rispettivamente con Frah Quintale e Giorgio Poi, due degli artisti che hanno collaborato con il giovane cantautore nell’ultimo album: con loro anche Francesca Michielin, Fabri Fibra, Coez, Emis Killa.

 

Prima di eseguire “Professore'”, Carl Brave ha chiesto agli spettatori se ci fosse tra loro una maestra: ha quindi fatto salire sul palco una ragazza, dedicandole idealmente il pezzo.

 

 

Le ragazze si sono abbandonate alle melodie di Carl Brave: alcune sono arrivate la mattina per accaparrarsi i posti in prima fila. Una di loro ha accusato dei malori ed è stata subito soccorsa dagli operatori della Misericordia di Prato.
Domani salirà sul palco di Piazza Duomo la Camerata Strumentale Città di Prato con la sua “Bohemian Rhapsody”. Non perdetevi l’appuntamento con la striscia serale “Settembre in diretta” in onda subito dopo il tg delle 20.30 su Tv Prato.

 

 

(Foto di Alessandro Fioretti)

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*