Calcio dilettanti, un fulmine a ciel sereno in casa Viaccia: lascia il direttore generale Claudio Gori

Una notizia clamorosa soprattutto inattesa. Claudio Gori ha lasciato il ruolo di direttore generale del Viaccia Calcio. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno, visti gli ottimi risultati raccolti dal Viaccia negli ultimi campionati di Prima Categoria e Promozione  e sopratutto all’indomani della brillante affermazione casalinga per 3-0 con il Pieve a Fosciana, oltre al rilancio del settore giovanile diventato a suon di risultati uno dei migliori, e più appetiti,  della nostra provincia . Insomma un “matrimonio” pieno di soddisfazioni e risultati eclatanti quello tra il direttore generale Claudio Gori e il Viaccia, che si interrompe con un divorzio davvero inatteso. Claudio Gori parla di: ” dimissioni irrevocabili già comunicate alla società”, mentre la società attraverso il presidente Sauro Ravai :”prende atto delle dimissioni, con la disponibilità ad una nuova concertazione tra le parti”. Insomma acque davvero agitate in casa Viaccia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*