Cittadinanza onoraria al vescovo Agostinelli, Mazzetti si dissocia dai consiglieri di opposizione: “Silenzio assordante, ingiustificato e incomprensibile”

La parlamentare pratese Erica Mazzetti, coordinatrice provinciale di Forza Italia, prende le distanze dalla decisione dei consiglieri comunali dell’opposizione di non prendere la parola durante la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a monsignor Franco Agostinelli, vescovo emerito di Prato, avvenuta ieri pomeriggio. “Mi voglio dissociare in modo fermo dal comportamento di ‘silenzio assordante’, ingiustificato ed incomprensibile da parte degli amici del centro destra che siedono nei banchi del Consiglio comunale, che forse ancora non hanno compreso il proprio ruolo istituzionale nella società pratese” scrive Mazzetti in una nota. L’esponente di Forza Italia si scusa per la sua assenza alla seduta solenne del consiglio comunale “dovuta ad impegni improrogabili alla Camera dei Deputati improrogabili” ed esprime “un pensiero sincero e doveroso per questo momento importante per la nostra comunità”.

“La sua è stata una presenza viva e costante per tutta la comunità pratese come un egregio pastore” scrive ancora l’on. Maxzzetti, rivolgendosi a monsignor Agostinelli. “Una presenza che ha coinciso con un periodo di grandi trasformazioni della nostra città e che ha saputo essere di grande stimolo a chi ricopre responsabilità politiche ed amministrative. Il suo magistero ha rappresentato un punto di riferimento importante per i fedeli, ma anche per i non credenti di buona volontà e di sincera ricerca. I credenti – aggiunge Mazzetti – hanno visto in lei una guida sicura , un padre un pastore che li ha affiancati nel loro cammino di fede, gli altri ne hanno potuto apprezzare le doti umane e la grande apertura che riguarda la contemporaneità, per la sua naturale vocazione di soggetto attivo della società ed attento ai suoi mutamenti e partecipe del suo rinnovamento culturale e sociale non sempre facile nella nostra città”.

Mazzetti conclude rivolgendo al vescovo emerito i migliori auguri di “benvenuto fra noi cittadini pratesi” a nome di tutta Forza Italia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*