Il Prato cerca il sorpasso: parte l’assalto alla capolista Fezzanese

Assalto alla capolista. Il Prato reduce da tre vittorie consecutive, cerca il poker ospitando, domani con inizio alle ore 15, al campo sportivo “A. Nelli” di Montemurlo la capolista Fezzanese. La squadra biancazzura, in caso di affermazione, potrebbe balzare in testa alla classifica. Insomma un vero e proprio big match quello che attende il Prato, che affronterà la lanciata Fezzanese del super bomber Addiego Mobilio, che ha avuto un avvio di campionato straordinario totalizzando quattro vittorie e una sconfitta, rimediata tra l’altro mercoledì scorso nel recupero della terza giornata sul campo del Savona, dove la capolista è stata superata per 2-1. Una squadra tosta, quella ligure, che oltre alle capacità realizzative di Addiego Mobilio e alla velocità di Diallo, può contare su un organico attrezzato e ben collaudato. Il Prato per la partita di cartello della sesta giornata di campionato, potrà contare sul rientro nella lista dei convocati di Bassano, mentre sarà ancora assente l’infortunato Toccafondi. In dubbio l’attaccante Fofana, che in settimana si è allentato in maniera differenziata. Per quanto riguarda la formazione da mandare in campo il tecnico laniero Vincenzo esposito dovrebbe optare per Bagheria in porta, difesa a tre con Gentili, Giampà e Diana. A centrocampo sugli esterni agiranno Regoli e Tomi, con Ghini e Mariani in interdizione e Kouassi che agirà a ridosso delle due punte che saranno Cellini e Fanucchi. Sarà un Prato alla ricerca del poker di vittorie, che potrebbe far saltare il banco e lanciare la squadra biancazzurra in testa alla classifica. Insomma, il Prato non può più bluffare

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*