Il vescovo Giovanni impartisce il mandato ai catechisti: «Insegnate ai ragazzi a pregare» VIDEO

Un momento di conoscenza e di preghiera che ha posto al centro il rinnovo della vocazione a comunicare la fede. In una cattedrale gremita di fedeli, il vescovo Giovanni Nerbini ha conferito il mandato ai catechisti della diocesi di Prato.  Nel corso del suo intervento, il presule ha evidenziato come, tra le sfide che i catechisti si trovano a dover affrontare oggi, ci sia l’indifferenza.
«In una società opulenta, il rischio – ammonisce monsignor Nerbini – è che l’uomo abbia l’impressione che ciò che ha possa essergli sufficiente».

La mattinata è proseguita con la celebrazione della messa, per poi concludersi con l’invito per tutti i catechisti ad un momento conviviale che è stato ospitato nel palazzo vescovile.

Il servizio di Riccardo Ciccarelli

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*