Montemurlo, anziano si impicca nella propria abitazione. Paziente di una RSA tenta il suicidio gettandosi dal balcone

Un anziano di 86 anni si è tolto la vita stanotte nella sua abitazione, nel comune di Montemurlo. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, intervenuti sul posto, l’uomo avrebbe commesso l’estremo gesto a causa di problemi di salute che lo affliggevano da tempo. A dare l’allarme sono stati la moglie e la nipote dell’anziano, che hanno trovato il corpo dell’86enne sul balcone di casa dove si è impiccato.

Nel pomeriggio di oggi, invece, i Carabinieri sono intervenuti presso la RSA di Cicignano. Stando agli elementi raccolti dai militari dell’Arma, una donna di 59 anni, ospite della struttura e affetta da problemi psichiatrici, avrebbe tentato di togliersi la vita gettandosi da un terrazzo situato al primo piano. La donna è stata soccorsa da un’ambulanza della Croce d’Oro e poi trasportata all’ospedale di Careggi con l’elisoccorso Pegaso. Non sarebbe in pericolo di vita.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*