Piazza del Duomo diventa una “fabbrica del cioccolato”. Inaugurata la kermesse dedicata al cacao

 

Lo show cooking degli studenti dell’istituto Alberghieri Datini di Prato ha fatto da anteprima stamani in piazza Duomo per l’ottava edizione di Un Prato di Cioccolato, la grande festa del cioccolato artigianale dal oggi al 20 ottobre, un goloso fine settimana dedicato al cioccolato artigianale nell’ambito del programma Chocomoments, con il patrocinio del Comune di Prato e la collaborazione dei Consorzi di strada e di Confartigianato, ConfCommercio, Confesercenti e Cna.

Pasticciera d’eccezione stamani l’assessore alle Attività Produttive Benedetta Squittieri, che sotto la guida del Maestro e professore dell’istituto Datini Gaetano Ingianna ha preparato una deliziosa mousse ai tre cioccolati.

Nel cuore della città saranno presenti artigiani del cioccolato con le loro specialità. Degustazioni, cooking show, lezioni per adulti e laboratori per bambini.

Tutto è pronto per la mostra mercato del cioccolato con stand sempre aperti dalle 10 alle 20 (sabato 10-23:30) – dove sarà possibile scoprire il ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, le deliziose sacher e le intramontabili crepes con panna e cioccolato caldo. Tra i tanti appuntamenti in programma la tavoletta da Guinness dei primati: 30 metri di cioccolato rosa con i biscotti di Prato realizzata dai maestri cioccolatieri di Chocomoments dalle 18,30 di sabato 19 Ottobre. Al termine del lavoro il pubblico poterà mangiare il cioccolato lasciando un’offerta che verrà devoluta interamente all’Unicef. Prato proprio questa settimana è stata nominata Città amica dei bambini e degli adolescenti nel Summit internazionale di Unicef che si è tenuto a Colonia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*