Visite ed esami medici: più facile prenotarli on line. Entro novembre nuovo numero telefonico CUP con 300 linee attive di risposta

Più possibilità per prenotare gli esami medici on line attraverso la piattaforma “Prenotafacile”. E presto anche una nuova centrale telefonica con 300 linee attive di risposta, che si potrà contattare digitando un nuovo numero telefonico CUP, che sarà valido per tutti i territori serviti dalla Asl Toscana Centro – Prato – Firenze – Pistoia ed Empoli – in sostituzione degli attuali singoli numeri, diversi da zona a zona.
La Asl mette in campo queste risposte per superare le attuali difficoltà tecniche e per uniformare gli accessi. Inoltre, in attuazione al piano della Regione per ridurre le liste di attesa, varato lo scorso maggio, è attivo il percorso di tutela, che garantisce al cittadino di ricevere comunque la prestazione nei tempi previsti in base ai codici di priorità, se possibile nel pubblico, altrimenti nel privato (ma col solo pagamento del ticket).

 

Il sistema PrenotaFacile: prenotare esami e visite mediche con pochi clic
Sempre più persone prenotano esami e visite mediche con il sistema PrenotaFacile. A settembre con questa piattaforma on line (a questo indirizzo internet) sono state effettuate 2600 prenotazioni in tutta la Asl Toscana Centro. Nei primi giorni di questo mese sono già arrivate a 1014: lo scorso lunedì 8 ottobre, sono state 216 e ieri 181. Il servizio consente di prenotare visite ed esami su ricetta dematerializzata (ricetta bianca), escluse le richieste di esami del sangue (ecco l’elenco delle prestazioni prenotabili), inserendo il codice fiscale ed il numero della ricetta (NRE). Da alcuni giorni con il Prenotafacile sono prenotabili anche gli appuntamenti presso istituti privati accreditati e convenzionati con l’Asl, quando il sistema aziendale non è in grado di garantire la prestazione.
La piattaforma informatica (oltre alle indicazioni che vengono fornite ai cittadini a tutti i front office aziendali) offre, come prima opportunità di scelta per effettuare la visita, la disponibilità presente nella zona di domicilio e successivamente la disponibilità in tutta la Asl (Firenze, Empoli, Pistoia Prato), compresa l’offerta degli accreditati.

Le novità del numero Unico CUP

Le novità per i cittadini residenti nella Asl Toscana Centro non finiscono qui: entro il mese di novembre entrerà in funzione la nuova centrale telefonica, di ultima generazione, dotata all’incirca di  trecento linee attive di risposta, corredata da una serie di servizi eseguibili in automatico dal cittadino, anche senza l’intervento dell’operatore di call center. Secondo la Asl “sarà una vera e propria potenza di fuoco in grado di gestire le chiamate provenienti da tutti i territori”.
La nuova centrale telefonica sarà contraddistinta da un Numero Unico, senza alcun costo aggiuntivo per il cittadino, con la quale verranno superate tutte le attuali difficoltà tecniche (ora sono ancora attivi per ogni area aziendale singoli numeri) e uniformati gli accessi.

1 Commento

  1. Si effettivamente è un bel servizio ma si sà le persone che più hanno bisogno di analisi sono le persone anziane ( che non sanno usare il computer ) Per fortuna ci sono farmacie che fanno il servizio , quindi OK , ma non semplifica la vita per noi vecchietti .

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*