Big match per il Prato: al “A. Nelli” di Montemurlo arriva il quotato Casale

La quattordicesima giornata del campionato di serie D girone A propone per il Prato l’impegno casalingo, in programma domani con inizio alle ore 14,30 al campo sportivo “A. Nelli” di Montemurlo, con il Casale. Sarà una sfida di vertice della classifica, tra i biancazzurri secondi e neri piemontesi attestati al terzo posto della graduatoria. Insomma un vero e proprio big match. Il Casale, come del resto il Prato, nell’ultimo turno di campionato ha riposato causa il rinvio della partita interna con il Fossano. Il Casale allenato dal tecnico toscano Francesco Buglio, rappresenta una delle squadre maggiormente attrezzate del girone, partito per disputare un campionato di vertice. Una squadra tosta quella piemontese, che il Prato dovrà affrontare con la massima attenzione. La squadra biancazzurra ha svolto una settimana di lavoro intenso a Montemurlo per preparare con minuzia la sfida con il Casale. Il tecnico Vincenzo Esposito per la partita con i piemontesi avrà l’imbarazzo della scelta, dovendo rinunciare soltanto a Kouassi, costretto a scontare il secondo turno di squalifica. Per quanto riguarda la formazione anti-Casale, il Prato dovrebbe presentare: Bagheria in porta, difesa a tre Gentili, Giampà e Diana. A centrocampo, Carli e Mariani interdizione, con Tomi e Regoli larghi sulle fasce laterali, mentre in attacco agiranno Surracco e Diarrasouba a ridosso del riferimento centrale Fofana. Sarà un Prato avanti tutta, che dalla partita interna con il Casale cerca conferme e punti per mantenersi nelle zone nobili della classifica e più che altro mettere a distanza di sicurezza uno degli avversari più insidiosi in vista del proseguo della stagione. Insomma Prato – Casale sarà un primo crocevia della stagione per i biancazzurri.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*