La tutela dei diritti in rete, se ne parla domani alla Sala Banti di Montemurlo

A Montemurlo prosegue la rassegna, promossa dal Comune, “Il Consumo digitale. Diritti, limiti e opportunità”. Il secondo incontro è in programma per domani, venerdì 15 novembre, alle ore 15,15, al teatro della Sala Banti (piazza della Libertà, 2- Montemurlo) con il convegno sul “Diritto dell’informazione e della comunicazione”. Interverrà Ruben Razzante, professore di diritto della comunicazione per le imprese e i media, di diritto europeo dell’informazione e della comunicazione, di diritto dell’informazione e di istituzioni di diritto pubblico all’Università Cattolica di Milano, uno dei maggiori esperti di questi temi a livello italiano. Durante l’incontro saranno affrontati in particolare i temi dei tutela dei diritti in rete, della diffamazione online anche attraverso i social e il diritto all’oblio. Conduce l’incontro Gianni Rossi, giornalista e direttore di Tv Prato. Partecipano l’avvocato William Dispoto, in rappresentanza dell’Ordine degli Avvocati di Prato e la giornalista Maria Lardara, consigliera dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana.

«Abbiamo voluto promuovere questa rassegna dedicata al digitale per indagare problemi, rischi ma anche opportunità aperte dai nuovi mezzi di comunicazione. – spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero – Un momento per prendere coscienza dei rischi che corrono in rete e delle risorse per difendersi, la prima delle quali è la consapevolezza».

La velocità dell’innovazione tecnologica ha rimesso profondamente in discussione un enorme complesso di diritti e doveri di tutela. La definizione degli strumenti del diritto per garantire la libertà d’informazione nei diversi ambiti mediatici risente della dilatazione dell’offerta digitale, che disvela sterminate opportunità di interazione tra persone e variegate modalità di manifestazione del pensiero, ma dissemina lungo il suo cammino vischiose criticità che mettono spesso a rischio i valori fondamentali delle democrazie. L’incontro è accreditato come iniziativa formativa dall’Ordine dei giornalisti e degli avvocati. Per gli avvocati e i giornalisti interessanti è ancora possibile iscriversi all’evento, accedendo alle relative piattaforme online.

Chiude la rassegna sul “Consumo digitale” lunedì 18 novembre ore 21,15 (centro Giovani- piazza Don Milani, 3) la presentazione del libro di Marco Fasoli, assegnista di ricerca presso il dipartimento di sociologia dell’Università Milano – Bicocca, “Il benessere digitale”. L’autore sarà intervistato dalla giornalista Francesca Vattiata. Il concetto di benessere digitale nasce dal riconoscimento del ruolo ambivalente della tecnologia digitale. Se la tecnologia può incidere positivamente e negativamente sulla qualità delle nostre vite personali, il concetto di benessere digitale ci aiuta a orientarci verso un uso positivo e significativo di questi strumenti, senza illuderci che essi siano neutri e che “dipenda tutto dall’uso che se ne fa”.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito. Per maggiori informazioni si può contattare la biblioteca “Bartolomeo Della Fonte” email: biblioteca@comune.montemurlo.po.it telefono 0574558567.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*