Nuovo centro cittadino Montemurlo, da martedì chiude via Pascoli per l’inizio dei lavori delle rotatorie

Vanno avanti i lavori per la realizzazione del nuovo centro cittadino di Montemurlo, che vedrà la trasformazione dell’ex campo sportivo di via Rosselli in un grande parco urbano. Martedì 26 novembre partiranno gli interventi per la realizzazione di due delle tre rotonde, che consentiranno di cambiare la viabilità in centro: la rotatoria tra via Montalese e via Pascoli e la rotatoria tra via Pascoli e via Carducci.

Si tratta, infatti, di infrastrutture viarie indispensabili per procedere alla futura chiusura della via Montalese nel tratto di fronte al municipio e la creazione di un collegamento pedonale tra la piazza della Libertà e il nuovo giardino. Da martedì prossimo, quindi, sarà chiusa al traffico via Pascoli, nel tratto dall’intersezione con via Montalese fino all’intersezione con via Giosuè Carducci. Una chiusura necessaria per poter realizzare le due rotatorie previste dal progetto e proseguire nella realizzazione della nuova via Pascoli con annesso parcheggio. La strada sarà riaperta al traffico entro due mesi e comunque non oltre il 30 marzo 2020.

Da martedì prossimo in via Pascoli il passaggio sarà consentito dalle ore 18 alle 7,30 del mattino ai soli residenti e alle attività produttive ed in ogni caso l’impresa esecutrice si adopererà a mantenere aperto l’accesso per il maggior tempo possibile, soprattutto agli esercizi commerciali.

La viabilità alternativa prevede l’utilizzo per chi proviene da Montale della via Udine attraverso la rotatoria tra via Montalese e la stessa via Udine, proseguendo poi attraverso via Carducci fino a via F.lli Rosselli.

«I lavori del nuovo centro cittadino vanno avanti come da progetto- spiega il sindaco Simone Calamai – Gli interventi di realizzazione delle due rotatorie comporteranno delle modifiche alla viabilità, che richiederanno, per qualche mese, di modificare le proprie abitudini. Ci dispiace per gli eventuali disagi, ma è importante andare avanti con la trasformazione di un’area così significativa di Montemurlo come quella dell’ex campo sportivo. Il progetto di riqualificazione urbana M+M cambierà per sempre il volto del centro cittadino, puntando sulla qualità della vita e sulla socialità. In questo periodo, in cui rimarrà chiusa la via Pascoli, cercheremo di tutelare al massimo le esigenze degli esercizi commerciali della zona e dei residenti»

Per avvisare gli automobilisti delle modifiche alla viabilità, già da lunedì 25 novembre sarà apposta un’idonea segnaletica.

Per chi percorre via Montalese e arriva da Montale, sarà predisposta una segnaletica di preavviso alla rotatoria con via Udine con l’indicazione della chiusura di via Pascoli. La chiusura di via Pascoli è stata disposta in corrispondenza dell’intersezione con via Volta con obbligo di svolta in via Volta e rientro su via Montalese.

Per chi percorre via Montalese e viene da Prato, verrà messa una segnaletica di preavviso alla rotatoria con via F.lli Rosselli con l’indicazione della chiusura di via Pascoli, mentre la chiusura effettiva sarà in corrispondenza dell’intersezione con via G. Pascoli e rimarrà consentito il transito in direzione Prato-Montale con istituzione del senso unico di marcia su via Montalese dall’intersezione con via G. Pascoli fino all’intersezione con via A. Volta.

In questo periodo saranno modificate anche le linee dell’autobus di linea di cui sarà dato maggior dettaglio nei prossimi giorni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*