Tentano di smurare la cassaforte di un centro estetico, sorpresi e arrestati dalla polizia

Sono riusciti ad entrare in un centro estetico di via Sangro e stavano lavorando velocemente per smurare la cassaforte, quando si sono visti arrivare i poliziotti, che li hanno arrestati in flagranza di reato. Protagonisti dell’episodio, avvenuto la scorsa notte intorno alle 4, due uomini, uno di 25 anni e l’altro di 37, quest’ultimo gravato da provvedimenti di rintraccio e già destinatario di un foglio di via obbligatorio da Prato. A dare l’allarme sono stati i residenti della zona, che hanno segnalato persone e rumori sospetti in un centro estetico. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno circoscritto la zona, in modo tale da impedire una eventuale fuga dei ladri. Gli agenti sono poi entrati nel centro estetico, dove hanno sorpreso i due malviventi, che nel frattempo avevano quasi completamente smurato la cassaforte. I due, cittadini albanesi entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati quindi arrestati in flagranza di reato per il tentato furto aggravato. Sono in corso accertamenti per verificare eventuali responsabilità dei due uomini in altri furti effettuati nel territorio con modalità simili. Per questo la Questura ha diffuso le foto dei due arrestati.

 

1 Commento

  1. Veramente strano, hanno una faccia da cosi’ bravi ragazzi, che mi aspetterei di incontrarli ad un oratorio nella veste di animatori!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*