Anziana si toglie la vita gettandosi dal balcone: il figlio accusa un malore

Una donna di 86 anni si è tolta la vita questa mattina gettandosi dal secondo piano del palazzo dove viveva insieme al figlio malato. L’uomo è stato ricoverato a sua volta in ospedale a seguito di un malore. E’ stata la donna che assiste il figlio dell’anziana a chiamare i soccorsi, dato che nessuno rispondeva. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto hanno trovato l’uomo riverso sul pavimento e il corpo della donna senza vita. Il servizio funebre è stato effettuato dalla Misericordia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*