Anche Carmignano celebra la Giornata mondiale dei diritti umani con l’evento “Insieme per Mediterranea”. Ospite Maso Notarianni di Mediterranea Saving Humans

Il Comune di Carmignano celebra con una cena solidale per “Mediterranea” la Giornata mondiale per i diritti umani, che si tiene in tutto il mondo il 10 dicembre per ricordare la proclamazione da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani. L’appuntamento è per martedì 10 dicembre alle 20 al “Mestolo d’Oro” di Poggio a Caiano. Ospite il giornalista e attivista di Mediterranea Saving Humans Maso Notarianni.

In occasione di tale giornata quest’anno Arci, CGIL, SPI, Assemblea sulla stessa barca, Libera Prato, Anpi, Unicoop Firenze sez. soci Prato, con il patrocinio dei Comuni del territorio provinciale pratese hanno, infatti, organizzato una serata di informazione e una cena solidale di raccolta fondi a favore di “Mediterranea Saving Humans”, la piattaforma della società civile italiana per il pattugliamento e il salvataggio dei naufraghi nel Mediterraneo centrale. La cena si tiene in contemporanea in tre circoli Arci della Provincia di Prato. Nei Comuni medicei l’appuntamento è quindi alle 20 al Mestolo d’Oro di via Soffici 87 a Poggio a Caiano. Saranno presenti Stella Spinelli, assessore alla Cultura e alla Cittadinanza del Comune di Carmignano; l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Poggio a Caiano Maria Teresa Federico e, appunto, Maso Notarianni di Mediterranea Saving Humans. Notarianni è un giornalista italiano e ha collaborato, tra gli altri, con il Manifesto, l’Unità, La Stampa, L’Espresso. Ha lavorato poi nell’ufficio stampa e comunicazione della Ong Emergency, di cui è stato membro del comitato direttivo e, dal 2003 alla sua chiusura avvenuta nel 2012, è stato direttore del quotidiano online Peace Reporter, nato da un’idea della Ong stessa. E’ sposato con Cecilia Strada, figlia di Gino Strada e Teresa Sarti, fondatori di Emergency. E’ tra i fondatori di “Mediterranea. Saving Humans”.
Per partecipare alla cena è necessario prenotarsi entro domani, domenica 8 dicembre chiamando il Circolo Arci 11 Giugno di Carmignano al numero 055 8712274.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*