Banditi incappucciati in azione in una storica dimora: la vittima è la vedova di un noto avvocato

Quattro banditi incappucciati hanno fatto irruzione in una villa situata in via Matteo degli Organi a Galciana. E’ successo nel tardo pomeriggio di oggi presso Villa Becherini Guasti, storica dimora della città, residenza della famiglia Badiani. La proprietaria 78enne – moglie del noto avvocato Gabriele Badiani, venuto a mancare nell’agosto scorso – è rientrata in casa sorprendendo i quattro malviventi, che in un primo momento hanno tentato di ammansirla con delle scuse. Poi, vista la reazione dell’anziana, l’hanno trattenuta nell’ingresso, impossessandosi anche del suo cellulare per evitare che desse l’allarme. I quattro banditi non hanno mostrato armi, ma avevano con sè alcuni attrezzi da scasso. La 78enne è poi uscita richiamando l’attenzione dei vicini che sono subito intervenuti in suo soccorso. I ladri però sono riusciti a fuggire. La donna, a parte il comprensibile turbamento provocato dall’accaduto, non è rimasta ferita ed è in buoni condizioni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno ricostruendo l’eipisodio, anche grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza. Al momento sembra che i malviventi abbiano rubato alcuni gioielli e orologi, il cui valore è ancora da quantificare.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*