Montemurlo premia Lorenzo Dalla Porta con un evento pubblico


Come preannunciato, all’indomani della vittoria sul circuito di Phillip Island in Australia, il Comune di Montemurlo celebra il neo campione di Moto 3, Lorenzo Dalla Porta, con un evento pubblico. Il sindaco Simone Calamai lo aveva detto anche lo scorso 4 novembre quando, di ritorno dalla Malesia, Lorenzo fu accolto in municipio per un primo festeggiamento: « Troveremo una data con Lorenzo per dare a tutti la possibilità di incontrare e celebrare questo straordinario campione montemurlese». E quel giorno è arrivato: venerdì 6 dicembre dalle ore 18 alla mezzanotte tutta Montemurlo – e non solo – si ritroverà in piazza della Costituzione per incontrare Lorenzo Dalla Porta. Una serata di allegria in onore di questo giovane montemurlese che, con grinta, freddezza e determinazione, ad appena 22 anni è riuscito a scalare tutte le classifiche ed aggiudicarsi, primo in Italia, il podio della Moto 3. Una data, quella dell’evento per Dalla Porta, non casuale: il 6 dicembre infatti sarebbe stato il compleanno dell’amata nonna Nicoletta, scomparsa ad ottobre scorso, la prima sostenitrice di Lorenzo, la prima che ha creduto in lui e nelle sue possibilità, regalandogli la sua prima mini – moto. « È stato Lorenzo a volere questa data per la serata in suo onore. Un modo per tributare riconoscenza alla sua amata nonna, una persona tra l’altro molto conosciuta a Montemurlo. – spiega il sindaco di Montemurlo, Simone Calamai – Un evento che, come amministrazione comunale, abbiamo fortemente voluto per premiare Lorenzo per gli straordinari risultati sportivi ottenuti. Un momento di gioia che, sono certo, vorranno condividere con noi in tanti, appassionati di moto e semplici cittadini che vogliono bene a Lorenzo». Dalle ore 18 inizieranno ad arrivare in piazza della Costituzione i camioncini dello street food, dalle ore 19 partirà l’animazione musicale. Durante l’evento, dalle ore 20 in poi, si alterneranno sul palcoscenico interviste a Lorenzo Dalla Porta, filmati che ripercorreranno i momenti più salienti di questa stagione straordinaria, premiazioni. Interverranno, oltre al sindaco Calamai, l’assessore allo sport Valentina Vespi e l’assessore alla promozione del territorio, Giuseppe Forastiero. All’evento sarà presente anche una troupe di Sky Sport. La serata sarà animata da Gutierez con la partecipazione del Gruppo Storico di Montemurlo, che proporrà uno spettacolo di sbandieratori. Chiuderà la serata il concerto del gruppo Planet Rabel con musica anni Ottanta. In caso di maltempo l’evento si sposterà al centro sposrtivo Nesti di Bagnolo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*