Basket, prima del nuovo anno per la SIBE Prato: alle Toscanini la sfida con la storica rivale Montevarchi

La SIBE Prato riparte dalle Toscanini dove domenica 12 gennaio, alle ore 18, gli arbitri Carlotti di Calcinaia e Melai di Santa Maria a Monte, alzeranno la palla a due per la sfida con Montevarchi, storica rivale dei Dragons. Gara di basilare importanza per i pratesi che vogliono chiudere il girone d’andata con un record positivo (per adesso 7 vinte 6 perse).
I valdarnesi inseguono a due soli punti i rossoblu, quindi proveranno a agganciare i padroni di casa, grazie anche ad un eccellente stato di forma come dimostra il dicembre eccellente che li ha visti vincitori 3 volte su 4 e dove hanno raccolto scalpi eccellenti come Castelfiorentino e in trasferta Arezzo, finalista di Coppa Toscana persa la vigilia di Epifania contro i fiorentini di Legnaia.
Da questa stagione sulla panchina della Fides siede coach Paludi ex di Prato nell’ultima stagione in B. Il lavoro del tecnico sul profondo roster a disposizione sta raccogliendo molto di più dello scorso anno, quando la squadra riuscì a salvarsi all’ultimo tuffo condannando alla retrocessione San Vincenzo e vincendo solo tre partite in stagione regolare. Trattenuto lo zoccolo duro dei giocatori storici: Bonciani, Caponi, Setti, Dainelli, Sereni e il giovane bomber Malatesta, la dirigenza fidessina ha convinto a rimanere anche il play cubano Yerandi, con trascorsi anche in A2 a Piacenza. Sono poi i nuovi arrivi a dare ulteriore qualità ed a fare di quello montevarchino un roster completo. In estate sono arrivati l’ala forte Provvidenza, giovane umbro con buone stagioni a Perugia, la guardia Baldinotti, altro umbro valorizzato dalla Virtus Siena, e il 2 metri colored trentino Ndaw che ha esordito lo scorso anno in A2 a Imola.
Per non pagare dazio con una panchina così profonda, coach Pinelli conta di riproporre, almeno per qualche minuto anche bomber Fontani, assente dai parquet da 9 gare, dalla 4^ giornata del 20 ottobre, quando viaggiava a oltre 20 di media ad allacciata di scarpe. Comunque la forza ed i successi della SIBE provengono molto dalla voglia dei ragazzi di giocare insieme, fidarsi gl’uni degli altri, divertirsi molto a giocare di squadra e avere la fiducia di tutta la #dragonsfamily come dimostrato nella grande festa di Befana insieme a tutti i giovanissimi tesserati della Pallacanestro 2000 Prato.

TV Prato manderà in onda la telecronaca di SIBE vs Montevarchi, martedì 14 gennaio alle 23.40 e mercoledì 15 alle 15.20 sul canale principale (74 del DT) oltre a svariate repliche sul 212, canale sportivo dell’emittente pratese a partire da mercoledì 15 in prima serata alle 21, poi giovedì alle 16 e venerdì 17 gennaio alle 17,30.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*