Carmignano, iniziata la riasfaltatura di via Fratelli Cervi e via Baccheretana. Nuova segnaletica orizzontale in tutto il territorio FOTO

Lavori in corso a Seano: sono iniziati nei giorni scorsi gli interventi di asfaltatura di via Fratelli Cervi (nel tratto tra via Baccheretana e via Don Milani) e via Baccheretana (nel tratto da via Fratelli Giannini al giardino Alessandra Palloni). Opere di manutenzione straordinaria volte a rendere le strade del territorio sempre più sicure e fruibili per veicoli e pedoni. Gli interventi, dal costo di 125mila euro (oltre Iva), consistono nel rifacimento della pavimentazione della strada e di alcuni tratti di marciapiede, deteriorati dal tempo e dall’usura, e che presentano quindi allo stato attuale buche e avvallamenti. Per quanto riguarda nello specifico via Baccheretana, in tre tratti sarà risanato il fondo stradale in modo da eliminare gli avvallamenti esistenti; in altri tratti invece si procederà con la fresatura dell’asfalto nelle parti vicino alle case, così da ripristinare la sezione stradale ed eliminare i ristagni d’acqua negli avvallamenti. Prevista poi la sistemazione dei cordonati rotti dei marciapiedi esistenti lungo via Baccheretana e il rifacimento di alcuni tratti di asfalto deteriorati. In via Fratelli Cervi è invece in programma la fresatura di tutta la sede stradale per eliminare gli avvallamenti e, allo stesso tempo, per migliorare lo smaltimento delle acque. Le strade interessate ai lavori saranno poi asfaltate e, a conclusione, verrà rifatta la segnaletica orizzontale con un’apposita vernice spartitraffico altamente visibile.

Sono inoltre iniziati ieri, giovedì 23 gennaio, gli interventi di rifacimento della segnaletica orizzontale di varie strade e piazze del territorio comunale. Le opere, dal costo di circa 20mila euro, saranno realizzate secondo precise indicazioni segnalate dal comando della Polizia municipale di Carmignano e proseguiranno seguendo alcune priorità. “Una serie di lavori – ha precisato il sindaco Edoardo Prestanti – resi necessari per garantire una maggior sicurezza per veicoli e pedoni. Ed è proprio per questo che andiamo ad intervenire prima di tutto sui punti nevralgici per la viabilità e nelle strade più pericolose”. Gli interventi sono partiti dal capoluogo Carmignano con il rifacimento degli stalli per gli invalidi e delle strisce pedonali. Si sposteranno poi a Comeana e, a seguire, nelle varie frazioni del territorio. Per prima cosa verranno ridisegnati gli spazi per gli invalidi e gli attraversamenti pedonali e quelli rialzati presenti nelle strade più transitate, in quanto deteriorati dal tempo e dall’usura e quindi poco visibili; poi si procederà con il rifacimento della segnaletica di demarcazione della carreggiata, dagli stop alle strisce di margine e di mezzeria. I tratti della viabilità sui quali è stata verificata una particolare criticità verranno inoltre segnalati con un’apposita vernice altamente visibile. Alla fine dell’anno è previsto un secondo intervento di rifacimento della segnaletica orizzontale anche in altre strade del territorio.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*